Assicurazione temporanea per scooter

Scopriamo cosa si intende e come funziona un’assicurazione temporanea per scooter, scoprendone le diverse durate e la differenza rispetto alle polizze a rate.

(Potrai leggere il resto dopo, con calma.)


Definizione di assicurazione temporanea

Un’assicurazione temporanea per scooter 50, 125 o per le cilindrate superiori, è prodotto assicurativo equivalente a quelli di durata annuale per quanto riguarda gli obblighi assicurativi, ma che si differenzia per la validità della copertura, che può andare da un giorno fino a sei mesi di validità.

La durata della polizza temporanea per scooter è variabile; sul mercato esistono prodotti giornalieri, settimanali, mensili, trimestrali e semestrali, ma oltre a queste periodicità più comuni, possono esistere anche durate di tipo diverso su iniziativa della singola compagnia assicurativa.

Perché scegliere un’assicurazione scooter temporanea?

L’utilizzo di uno scooter 50 o di cilindrata superiore può essere dettato da diversi motivi, che vanno dalla semplice necessità di trasporto all’uso per divertimento, sport o tempo libero. Ne consegue che diverse possono essere anche modalità di utilizzo e i periodi di uso dello scooter, che non sempre viene utilizzato durante tutto il corso dell’anno.

In molti casi sottoscrivere una polizza annuale può rappresentare quindi uno spreco. Si pensi ad esempio a chi utilizza il proprio scooter solo nella stagione estiva o ancora a chi è in possesso di più veicoli che vengono utilizzati in occasioni diverse.

L’assicurazione mensile o trimestrale per scooter nasce quindi per rispondere all’esigenza di chi utilizza lo scooter solo in alcuni periodi dell’anno, ma la presenza sul mercato assicurativo di polizze di durata superiore o inferiore fa comprendere come siano davvero tante le esigenze differenti degli scooteristi.

Ormai gran parte delle compagnie assicurative offre prodotti assicurativi temporanei anche per gli scooter. Tuttavia potrebbe accadere che non tutti marchi assicurativi offrano polizze di qualsiasi durata. Richiedere più preventivi è la strategia che consigliamo per individuare le assicurazioni temporanee per scooter che fanno al caso proprio; tuttavia per non perdere tempo nelle richieste consigliamo di utilizzare un comparatore di assicurazioni per scooter online, uno strumento in grado di proporre più preventivi adeguati alle esigenze specifiche di ognuno.

Alla ricerca del risparmio: meglio un’assicurazione temporanea o a rate?

Chi cerca il risparmio in un’assicurazione per scooter 125 o 50, potrebbe prendere in considerazione le polizze temporanee per il costo proporzionalmente minore rispetto a quello di una polizza annuale. Tuttavia questo risparmio potrebbe tradursi in costi maggiori, soprattutto se si effettuano più rinnovi. In media infatti il costo di una polizza annuale è inferiore rispetto alla somma di più polizze temporanee. Facciamo un esempio per capire meglio questo concetto.

Supponiamo che due possessori dello stesso scooter con profili assicurativi analoghi decidano di sottoscrivere due assicurazioni scooter diverse. Il primo sceglie una polizza annuale dal costo di 250 euro. Il secondo sceglie invece una polizza semestrale al prezzo di 175 euro.

Nel caso in cui il secondo proprietario di scooter decida di rinnovare la polizza per ulteriori sei mesi con la stessa compagnia assicurativa, il prezzo pagato annualmente sarà pari a 350 euro, una cifra di gran lunga superiore rispetto a quella pagata per il primo scooter.

Considerando il solo aspetto finanziario, nel secondo potrebbe essere consigliato prendere in considerazione anche una polizza a rate, cioè un’assicurazione per scooter di durata prolungata (di solito annuale), ma che consente il pagamento rateale del premio.

È bene precisare che soprattutto per le assicurazioni scooter 50 e in generale per le cilindrate basse, non sempre il pagamento rateale è disponibile. Tuttavia molte assicurazioni stanno effettuando offerte in tal senso, adeguandosi alle richieste del mercato in questa direzione.

Nel caso in cui si scelga un’assicurazione a rate, è bene sapere che la periodicità delle rate non influisce sulla validità della polizza.

Questo è importante soprattutto nel caso in cui si decida di disdire la polizza, in quanto questa andrà effettuata secondo i tempo previsti dal contratto, che fanno riferimento all’intera durata della copertura assicurativa e non quindi alle scadenze di pagamento. In questo senso il pagamento a rate non deve essere inteso come un rinnovo, ma solo come una semplice dilazione del pagamento.

ATTENZIONE – presso quale compagnia sono disponibili le polizze temporanee? Non tutte le assicurazioni offrono polizze temporanee per scooter. Per questo il confronto tra diversi preventivi è lo strumento più semplice per trovare l’assicurazione più adatta ai propri bisogni.

Prima della scelta

Un aspetto molto importante da considerare prima della scelta di un’assicurazione temporanea è il periodo di copertura più adatto da scegliere in base all’uso che si intenderà fare dello scooter.

Questo consiglio deriva dal fatto che sarebbe sempre meglio evitare molti rinnovi temporanei, soprattutto se di seguito, in quanto come abbiamo spiegato in precedenza, potrebbero tradursi in costi superiori rispetto a quelli per una polizza di durata superiore.

Valutare il periodo di copertura più adeguato può essere semplice per chi utilizza lo scooter da diverso tempo, mentre chi è alle prime esperienze potrebbe avere difficoltà nel prevedere l’uso che farà del motorino. In questo caso potrebbe essere utile valutare un prodotto assicurativo alternativo, cioè un’assicurazione per scooter sospendibile. Per tutti i dettagli su questo tipo di assicurazione, rimandiamo alla scheda dedicata che potete trovare sul sito.

Assicurazione temporanea per scooter
5 (100%) 2 votes


⇒ Preventivi Assicurazioni Scooter - Ciclomotori

ASSICURAZIONE SCOOTER - CICLOMOTORI / MOTOCARRI
PREVENTIVO GRATIS
  • Stop&Go: puoi sospenderla e riattivarla gratis
    (Più conveniente delle Polizze temporanee - a consumo)
  • APP Genertel
  • Minikasko e Minikasko abbigliamento


ASSICURAZIONE SOSPENDIBILE (gratis)
Pagabile a Rate
In caso di inutilizzo della tua moto puoi sospendere l'assicurazione e riattivarla gratuitamente direttamente online e via app in qualunque momento. Coperture previste:
  • Furto e incendio
  • Tutela danni da veicoli non assicurati
  • Assistenza Legale
  • Assistenza Stradale Estesa e Top
  • Infortuni del Conducente
  • Collisione animali selvatici
  • Minikasko
  • Minikasko Abbigliamento
  • Protezione imprevisti
Scegli tra 3 opzioni:
  • Tutti i guidatori
  • Conducenti con età maggiore di..
  • Fino a 4 guidatori
Polizza Sospendibile
(Più conveniente delle Polizze temporanee - a consumo)


ASSICURAZIONE SOSPENDIBILE
Pagabile a Rate - Sconto 25% sul 2° Veicolo
Coperture di Conte Moto:
  • Rinuncia alla Rivalsa: con 5,00 € l’anno la Compagnia non potrà rivalersi su di te (es. se causi incidente in stato di ebrezza la compagnia potrrebbe rivalersi su di te).
  • Infortuni del Conducente
  • Tutela Legale e Protezione Punti Patente: avvocati esperti ti assisteranno nelle controversie
  • Assistenza Stradale
  • Incendio e Furto
  • kasko

Hai dubbi? Facci una domanda!

  • buon giorno ho comprato uno scooter 50 usato intestato a mia moglie dovrei fare l^assicurazione partendo dalla 14 classe visto i costi elevati chiedo se e possibile rateizzarla o eventualmente intestarla a me forse potrei risparmiare qualcosa in quanto militare e usufruendo del decreto bersani per la macchina e tutto questo sempre se possibile naturalmente aspetto vostre notizie grazie

    • Buongiorno, premetto che non siamo una compagnia assicurativa o broker ma una guida online per le assicurazioni.
      Per quanto riguarda le rateizzazione, tutte le polizze proposte nella tabella sono rateizzabili; le consiglio di richiedere i preventivi e valutare il più conveniente.
      Per quanto riguarda il decreto Bersani la classe migliore si applica a tutti i membri dello stesso nucleo familiare; quindi anche se sua moglie si intestasse la polizza potrebbe ereditare la sua classe di merito.

Hai dubbi? Facci una domanda!