Assicurazione moto online: vantaggi e caratteristiche

Nella guida che segue scopriremo tutto ciò che è importante sapere in merito ad un’assicurazione moto online, a partire dai vantaggi della scelta di questo canale di sottoscrizione della polizza, fino agli aspetti a cui prestare attenzione prima della scelta del prodotto assicurativo.

(Potrai leggere il resto dopo, con calma.)


Perché scegliere una polizza moto online

La scelta di un’assicurazione moto online è una possibilità a disposizione di tutti i motociclisti e che presenta numerosi vantaggi rispetto all’acquisto tramite le agenzie di assicurazione.

Il primo vantaggio dell’acquisto online consiste nel risparmio di tempo che questo tipo di assicurazioni offrono; infatti sia la richiesta del preventivo sia l’acquisto vero e proprio della polizza avvengono interamente in rete, senza la necessità di rivolgersi ad un agente o ad un’agenzia fisica. Ne consegue che queste operazioni possono essere effettuate a qualsiasi ora e in ogni giorno della settimana, diversamente da quanto invece avviene per gli acquisti presso le filiali delle compagnie assicurative.

Un secondo vantaggio è rappresentato dalla possibilità di ottenere più preventivi in pochissimo tempo, anche grazie all’uso dei comparatori di polizze moto online, con un risparmio evidente in termini di tempo e la possibilità di risparmiare anche sul premio richiesto per la polizza moto.

Un terzo vantaggio delle polizze moto online rispetto alle equivalenti offline deriva dalle speciali tariffe che spesso vengono dedicate esclusivamente agli acquisti in rete; ciò è motivato dal fatto che le compagnie assicurative devono sostenere costi minori, con un risparmio che ricade in parte anche sulle tariffe applicate al cliente finale.

Come funzionano

Dopo aver analizzato i principali vantaggi di un’assicurazione moto on line, scopriamo come funziona la procedura di richiesta di preventivo.

Chi intende assicurarsi con una polizza online per prima cosa deve richiedere un preventivo. La richiesta può essere effettuata secondo due modalità: tramite i siti delle compagnie o attraverso un comparatore di polizze moto.

In entrambe i casi è richiesto l’inserimento di una serie di dati, fondamentali per un preventivo corrispondente alle reali esigenze di assicurazione. Vediamo quali sono i dati richiesti.

  • Dati anagrafici: oltre a nome, cognome, luogo di nascita e residenza possono essere richiesti anche dati aggiuntivi, come la professione svolta o la presenza in famiglia di figli di età superiore o inferiore ai 17 anni. Questi dati servono a determinare il profilo di rischio dell’assicurato.
  • Targa e dati della moto: il possesso della targa della moto rappresenta un punto di vantaggio per la rapidità di compilazione del preventivo, in quanto a partire dalla targa l’assicurazione è in grado di fornire una serie di dati collegati, come la marca, il modello e l’anno di immatricolazione del veicolo. Tuttavia l’assenza della targa (ad esempio per una moto non ancora acquistata o della quale non si conosce effettivamente il numero di targa) non costituisce un problema, in quanto è possibile inserire manualmente tutti i dati relativi alla moto.
  • Altri dati: oltre a quanto detto in precedenza, è possibile che in fase di preventivo vengano richiesti altri dati, come la presenza di altri conducenti oltre all’intestatario della polizza, l’esperienza alla guida di motocicli (tramite la richiesta della cilindrata più alta mai guidata in precedenza), la percorrenza chilometrica annua a l’utilizzo che si intende fare del veicolo.

I dati richiesti possono variare leggermente da un compagnia assicurativa all’altra, ma è comunque importante inserire dati il più possibile corrispondenti al vero, in modo da ottenere un preventivo che davvero ripecchi il reale costo dell’assicurazione moto online.

Una volta ricevuti i dati necessari, il sistema elabora uno o più preventivi, che potranno comunque essere modificati prima della sottoscrizione della polizza.

La richiesta del preventivo: a cosa fare attenzione

Durante la fase di richiesta del preventivo consigliamo di prestare attenzione all’inserimento dei dati richiesti, che dovranno essere uguali e verosimili anche nel caso di preventivi presso diversi siti e compagnie di assicurazione. Questo è importante e necessario per rendere effettivamente confrontabili i preventivi ottenuti.

Un altro aspetto al quale prestare attenzione riguarda invece le caratteristiche specifiche del prodotto assicurativo. In particolare è consigliato verificare l’importo dei massimali previsti in caso di incidente, la presenza o meno di franchigie e la durata temporale della polizza stessa.

Questi tre aspetti rappresentano le leve sulla quale agire per poteri risparmiare sulle assicurazioni online per moto, come abbiamo spiegato nel dettaglio nella scheda dedicata, presente sul sito.

DA SAPERE – le assicurazioni moto on line sono affidabili? Un dubbio che viene spesso posto da chi vorrebbe scegliere un’assicurazione moto online riguarda l’affidabilità e la validità delle polizze online. A questo proposito precisiamo che le polizze online equivalgono in tutto e per tutto alle assicurazioni tradizionali; ciò che cambia è solo la modalità di richiesta del preventivo, di pagamento e di presentazione dei documenti necessari.

Il confronto tra preventivi

Un importante passo prima della scelta del prodotto assicurativo migliore per le esigenze di ogni motociclista è quello del confronto tra preventivi.

Chi vuole risparmiare tempo anche nel confronto può utilizzare un comparatore di polizze moto online, uno strumento semplice che consente di ottenere e confrontare tra loro più preventivi, con un investimento di tempo di pochi minuti.

Anche nel caso in cui i preventivi siano stati ottenuti secondo un’altra modalità il confronto è fondamentale. In questo caso è bene prestare attenzione a che i preventivi utilizzino gli stessi dati (a volte anche un minimo cambiamento può essere importante per il premio finale richiesto).

Successivamente è bene verificare le caratteristiche specifiche di ogni prodotto, confrontandone i massimali, le coperture e le limitazioni.

Anche le coperture accessorie, cioè diverse dall’RC obbligatoria sono importanti in questa fase, così come i servizi aggiuntivi che di solito vengono offerti in collegamento alla polizza moto.

E in caso di incidente?

Concludiamo rispondendo ad un dubbio molto comune in merito alle polizze moto online. In caso di incidente la procedura da seguire non differisce rispetto a quella di una polizza moto tradizionale. Se il sinistro coinvolge altri veicoli, persone, cose o animali è necessario seguire la procedura indicata dalla compagnia assicurativa, che prevede, ove possibile, la compilazione del modulo di constatazione amichevole e la tempestiva comunicazione del sinistro al servizio clienti della compagnia stessa.

Assicurazione moto online: vantaggi e caratteristiche
5 (100%) 1 vote


⇒ Preventivi Assicurazioni Moto

Ultimo aggiornamento: 14/11/2018

ASSICURAZIONE MOTO
PREVENTIVO GRATIS
Scegli tra 3 opzioni:
  • Tutti i guidatori
  • Conducenti con età maggiore di..
  • Fino a 4 guidatori


ASSICURAZIONE PERSONALZZABILE
Sconto 25% sul secondo veicolo assicurato
Coperture di Conte Moto:
  • Rinuncia alla Rivalsa: con 5,00 € l’anno la Compagnia non potrà rivalersi su di te (es. se causi incidente in stato di ebrezza la compagnia potrrebbe rivalersi su di te).
  • Infortuni del Conducente
  • Tutela Legale e Protezione Punti Patente: avvocati esperti ti assisteranno nelle controversie
  • Assistenza Stradale
  • Incendio e Furto
  • kasko

Hai dubbi? Facci una domanda!