L’assicurazione per moto d’epoca FMI

Nelle righe che seguono affronteremo una tematica di interesse per i possessori di moto d’epoca, e cioè l’assicurazione moto d’epoca FMI. Dopo aver descritto le principali attività della Federazione Motociclistica Italiana ed i vantaggi dell’iscrizione a questa associazione, ci occuperemo nello specifico della questione assicurativa sia per le moto iscritte sia per quelle non iscritte all’FMI.

(Potrai leggere il resto dopo, con calma.)


La Federazione Motociclistica Italiana e le moto d’epoca

La Federazione Motociclistica Italiana è un’associazione riconosciuta dal CONI ed è l’unica associazione autorizzata alla gestione ed organizzazione degli sport motociclistici in campo nazionale. La FMI è inoltre l’associazione ufficiale di rappresentanza per le competizioni motociclistiche all’estero. Tra le attività della federazione è presente anche la tutela delle moto storiche, sia utilizzate a scopi sportivi sia per motivi diversi.

Per quanto riguarda i veicoli storici, l’FMI accetta l’iscrizione dei possessori di ogni marca e modello, ma la tutela, diversamente da quanto avviene ad esempio per l’ASI, è riservata alle sole moto e non quindi a tutti i veicoli di interesse storico.

Come avviene l’iscrizione delle moto storiche all’FMI

L’iscrizione di una moto all’FMI prevede che il proprietario presenti un’apposita domanda, disponibile anche online a seconda della casistica nella quale rientra la moto. L’FMI infatti accetta nel proprio registro tre casistiche di moto d’epoca:

  • Moto con targa e libretto di circolazione mai dismesse dalla circolazione
  • Moto radiate dal PRA o non più in regola con la documentazione prevista dal Codice della Strada
  • Moto utilizzate ai soli fini sportivi

Non ci dilunghiamo in questa sede in merito alla documentazione richiesta per ogni singolo caso, ma rimandiamo piuttosto al sito FMI, dove sono presenti sial la modulistica specifica per ogni caso sia i dettagli in merito ai requisiti di accettazione delle domande di iscrizione.

La domanda di iscrizione all’FMI non viene accettata in automatico per tutte le moto d’epoca; soprattutto nei casi di assenza di documentazione pregressa sono infatti necessarie verifiche specifiche in merito al rispetto dei requisiti.

Il possesso di una tessera FMI, anche specifica per le moto d’epoca, dà accesso ad una serie di vantaggi e di convenzioni stipulate dalla federazione. Rimandiamo al sito ufficiale per l’elenco e per i dettagli delle singole convenzioni, anche assicurative.

Le assicurazioni per moto d’epoca FMI

L’assicurazione di una moto d’epoca presenta dei vantaggi, a partire dall’importo del premio, che di solito è percentualmente più basso rispetto ad una polizza per una moto contemporanea. La determinazione del prezzo di polizza è fortemente influenzata dal fattore di rischio correlato all’utilizzo della moto; si presuppone, in linea generale, che una moto d’epoca sia esposta a rischi inferiori rispetto all’utilizzo di una moto non d’epoca. In realtà questo aspetto è fortemente influenzato anche dalla presenza di coperture specifiche, come ad esempio quelle riservate all’utilizzo delle moto d’epoca in competizioni sportive. In questi casi è infatti possibile che il prezzo dell’assicurazione presenti un incremento rispetto a quello di una moto d’epoca destinata prevalentemente all’esposizione e ad un uso su strada limitato.

Le assicurazioni per moto d’epoca FMI sono diverse rispetto a quelle per le moto standard anche per la modalità di calcolo stesso del premio assicurativo. Infatti di solito le polizze per moto d’epoca non utilizzano la formula del bonus/malus, ma altre modalità di calcolo del premio.

Una precisazione in merito alla terminologia utilizzata, anche in questa guida. Spesso parliamo di assicurazione per moto d’epoca FMI, poiché alcune assicurazioni prevedono la possibilità di sottoscrivere un’assicurazione per moto d’epoca per i soli veicoli in possesso di un reale interesse storico. L’iscrizione all’FMI come moto d’epoca, equivale ad una certificazione della storicità della moto e per questo di solito non vengono richiesti ulteriori documenti che attestino l’effettiva appartenenza della moto alla categoria d’epoca. Tuttavia la FMI ha previsto un apposito servizio di certificazione dell’interesse storico per i veicoli iscritti, che può rivelarsi utile anche ai fini assicurativi.

È utile inoltre precisare che non sempre è possibile sottoscrivere un prodotto specifico per le moto d’epoca presso tutte le compagnie assicurative. A questo scopo consigliamo sempre di confrontare tra loro almeno tre o quattro preventivi. Per rendere più semplice il confronto è possibile utilizzare un comparatore di assicurazioni per moto d’epoca online, uno strumento semplice da utilizzare e del tutto gratuito, che permette di confrontare in maniera molto semplice i preventivi ricevuti, con molti vantaggi, tra i quali il risparmio di tempo che si ottiene rispetto al dover effettuare più richieste di preventivi.

Le assicurazioni moto con le compagnie convenzionate FMI

Premettiamo che l’iscrizione all’FMI o ad altre categorie che rappresentano i veicoli d’epoca non è obbligatoria (per i dettagli sull’ASI, un’altra nota associazione per i veicoli d’epoca, rimandiamo alla scheda dedicata che trovate a questa pagine del sito).

Tra i vantaggi dell’iscrizione FMI, oltre alle convenzioni con diverse aziende, si trova anche la possibilità di accedere a polizze per moto d’epoca FMI in convenzione con alcune compagnie assicurative. La convenzione riguarda in generale l’assicurazione dei veicoli iscritti all’associazione e consigliamo di verificare sul sito dell’associazione quelle attualmente in vigore, con i dettagli relativi agli specifici prodotti disponibili.

Anche nel caso di un’assicurazione in convenzione, consigliamo comunque agli iscritti FMI di non limitarsi al primo preventivo ricevuto, nemmeno se derivante da una convenzione da una promozione, ma di confrontarlo con altre offerte, anche di compagnie diverse, in quanto non è detto che un’assicurazione in convenzione sia sempre effettivamente più conveniente rispetto a quanto offerto dal mercato.

ATTENZIONE- moto d’epoca e sport. Qualora una moto sia iscritta all’FMI per la partecipazione alle sole competizioni sportive, essa non può essere utilizzata sulle strade pubbliche, nemmeno per percorsi di breve durata. L’utilizzo è infatti riservato ai soli impianti sportivi autorizzati a questo scopo.

L’assicurazione per moto storica senza FMI

Nei paragrafi precedenti abbiamo parlato delle moto d’epoca iscritte all’FMI, ma questo non significa che un’assicurazione per moto d’epoca possa essere sottoscritta anche dai possessori di moto non iscritti a questa o ad altre associazioni. Precisiamo infatti che oltre all’FMI esistono altre organizzazioni che rappresentano i veicoli d’epoca, come l’ASI, che si dedica alla tutela di tutti i tipi di veicoli a motore d’epoca.

Si tenga inoltre presente che alcune compagnie hanno predisposto pacchetti assicurativi non legati all’iscrizione ad un’associazione specifica, ma comunque riservati ai possessori di moto storiche o d’epoca. Alcune compagnie richiedono che si dimostri l’effettiva storicità del veicolo, soprattutto per le moto meno datata, ma la procedura di attivazione dell’assicurazione varia da compagnia a compagnia.

L’assicurazione per moto d’epoca FMI
5 (100%) 2 votes


⇒ Preventivi per Polizze Moto d'Epoca

Ultimo aggiornamento: 23/10/2018

ASSICURAZIONE MOTO EPOCA
PREVENTIVO GRATIS

Genertel offre prezzi agevolati per i veicoli d’epoca.
La tariffa storica è riservata solamente alle
autovetture e motoveicoli regolarmente
iscritti al registro ASI o FMI e con certificato di storicità
in corso di validità.



ASSICURAZIONE PER MOTO D'EPOCA
Assistenza in Chat e Telefono
In caso di inutilizzo della tua moto puoi sospendere l'assicurazione e riattivarla gratuitamente direttamente online e via app in qualunque momento. Coperture previste:
  • Furto e incendio
  • Tutela danni da veicoli non assicurati
  • Assistenza Legale
  • Assistenza Stradale Estesa e Top
  • Infortuni del Conducente
  • Collisione animali selvatici
  • Minikasko
  • Minikasko Abbigliamento
  • Protezione imprevisti

LINK UTILI
- Registro Storico Federmoto (FMI)
- Autoclub Storico Italiano (ASI).

Hai dubbi? Facci una domanda!