Assicurazione sulla vita conviene?

Affrontiamo ora una domanda che viene posta molto spesso in merito alle assicurazioni sulla vita e cioè se convenga stipulare una polizza vita, anche in merito agli aspetti finanziari. Scopriamolo, con le indicazioni delle polizze più consigliate per ogni profilo di potenziale assicurato.

(Potrai leggere il resto dopo, con calma.)


Quando stipulare una polizza vita

Una polizza vita, soprattutto caso morte, è un prodotto assicurativo che viene consigliato nell’opinione comune soprattutto per le persone più avanti con gli anni o nel caso sia più alto il rischio di decesso, come avviene nell’esercizio di professioni pericolose.

In realtà le polizze vita sono consigliate praticamente per tutte le persone, in quanto consentono di proteggere sé stessi ed i propri cari per molte eventualità non rare nel corso dell’esistenza, come il decesso, la malattia o l’invalidità, sia permanente sia temporanea.

Inoltre alcune tipologie di polizze vita costituiscono prodotti adatti anche per chi vuole ottenere un rendimento o un capitale aggiuntivo da utilizzare in caso di necessità, per garantire il tenore di vita abituale anche una volta che ci si è ritirati dal lavoro o più semplicemente come forma di investimento.

Una polizza vita per ogni profilo

Analizziamo ora alcuni profili di possibili interessati alle polizze vita, con i prodotti più adatti per ogni tipologia di persona. Quelle che seguono sono comunque indicazioni di massima e ogni caso andrebbe analizzato singolarmente.

Anziani

Un anziano che vuole garantire un reddito ai propri cari potrebbe valutare l’eventualità di sottoscrivere una polizza vita caso morte. In questo caso si tenga presente che oltre una certa soglia di età alcune assicurazioni rifiutano di stipulare polizze vita, che andrebbero quindi valutate durante tutto il corso della vita, anche per non incorrere in premi dall’importo elevato.

Un secondo prodotto consigliato alle persone più avanti con gli anni è un polizza vita long term care, che consente di ottenere un reddito aggiuntivo o un capitale qualora si incorra nella mancanza di autosufficienza.

Adulti

Oltre ad una polizza vita caso morte, le persone adulte potrebbero valutare la stipula di una polizza caso vita o di una polizza mista, entrambe in grado di fornire un reddito aggiuntivo o un capitale al termine della validità della polizza.

Per questo profilo sono di solito consigliate anche le polizze legate a prodotti finanziari, come le index linked, unit linked o le polizze rivalutabili, soprattutto nel caso in cui si desideri investire una somma in un prodotto con maggiori possibilità di rendimento (ma con maggiori rischi legati alla perdita del capitale).

Giovane coppia

Nel caso di sottoscrizione di un mutuo per l’acquisto della casa, è consigliata una polizza vita mutuo, che consente di proseguire nel pagamento delle rate anche in caso di decesso, invalidità o perdita del reddito da parte dei sottoscrittori della polizza.

Alle coppie con figli è di solito consigliata anche una polizza vita caso vita, che consente di accumulare un capitale o una rendita aggiuntiva da utilizzare per i bisogni propri o dei figli.

Single

In generale per gli adulti, anche single, è consigliata la stipula di una polizza vita caso vita, che possa fungere da piano di accumulo per garantire un capitale futuro da utilizzare per investimenti importanti o in caso di necessità, o ancora come pensione integrativa se pensata sul lungo termine.

Professioni a rischio

Infine chi esercita una professione a rischio dovrebbe considerare la stipula di una polizza vita caso morte pensata specificatamente per questi casi. Un esempio di questo tipo di necessità potrebbe essere quella delle professioni militari, di chi opera in stati ritenuti a rischio o ancora degli sportivi professionisti impegnati in sport ritenuti estremi.

Per conoscere tutti i dettagli sui prodotti assicurativi citati, consigliamo di consultare le schede dedicate presenti sul sito.

DA SAPERE – protetti, fin da giovani. Anche se di solito si associa una polizza vita alle persone più avanti con gli anni, è bene sapere che anche ai più giovani conviene stipulare un’assicurazione sulla vita, anche per le migliori condizioni economiche di solito applicate alle fasce di età più basse.

Le polizze vita sono convenienti?

Un altro aspetto delle polizze vita riguarda la convenienza in senso finanziario. È complesso parlare di convenienza in generale, poiché ogni prodotto assicurativo rappresenta un caso a sé stante.

In linea di massima comunque è conveniente stipulare una polizza vita. Ciò che consigliamo di valutare con attenzione sono le spese relative alla polizza stessa, soprattutto in rapporto agli interessi maturati.

Un altro aspetto importante per valutarne la convenienza è la considerazione delle modalità di riscatto, soprattutto per quanto riguarda il riscatto anticipato, che di norma prevede limitazioni temporali e penali percentuali sul capitale accumulato (a tal proposito si veda anche la scheda dedicata a questo tema).

A prescindere dal profilo del richiedente, consigliamo sempre di utilizzare un comparatore di polizze vita online per ottenere un numero di preventivi consono ad un confronto che permetta di individuare la polizza vita più conveniente.

Assicurazione sulla vita conviene?
Vota Questo Articolo


⇒ Preventivi Polizze Vita

Ultimo aggiornamento: 15/11/2018

ASSICURAZIONE VITA
PREVENTIVO GRATIS
La prima assicurazione sulla vita che oltre ai tuoi cari, protegge anche te!
Garanzie:
  • Decesso
  • Invalidità Totale e Permanente


DA 8 EUR AL MESE
Sconto 10% con il "Care Program"
Non sempre nella vita si possono prevedere gli eventi negativi. In caso di eventi gravi quali ad esempio la morte prematura o l'invalidità totale e permanente, se generi la maggior parte del reddito, puoi assicurare ai tuoi cari un capitale per:
  • poter mantenere lo stesso tenore di vita;
  • far fronte a varie spese come per esempio un mutuo residuo;
  • garantire ai tuoi figli un futuro sicuro
- Pagamento: Mensile, semestrale, annuale - Età massima contraente: 80 anni - Capitale da assicurare: da 50.000€ a 2.000.000€
Mettiti in contatto gratis e senza impegno con esperti della tua zona


CALCOLA GRATIS E SENZA IMPEGNO

Hai dubbi? Facci una domanda!