Assicurazione scooter 250

Scopriamo tutto ciò che è importante sapere sulle assicurazioni scooter 250, con particolare attenzione al prezzo e alle possibilità di risparmio su questo tipo di polizza.

(Potrai leggere il resto dopo, con calma.)


Quanto costa un’assicurazione scooter 250?

Risparmiare sulle polizze per scooter è sempre possibile, se si presta attenzione ad alcuni aspetti importanti, dei quali parleremo anche nei paragrafi che seguono. Partiamo però dall’inizio e cioè dal costo di un’assicurazione per scooter 250.

È bene precisare che i prezzi richiesti per un’assicurazione scooter 250 sono molto variabili da una compagnia all’altra con differenze anche molto significative. Secondo i dati più recenti in merito ai costi medi delle assicurazioni scooter, sono necessari circa 300 euro per una polizza annuale base di uno scooter 250. Detto ciò, è pur vero che esistono differenze anche molto importanti, soprattutto in base al luogo di residenza e alle caratteristiche del guidatore.

In alcune aree del nostro paese il prezzo richiesto per una polizza scooter 250 può raggiungere anche cifre doppie; differenze importanti si notano anche in merito alla copertura furto e incendio, che inevitabilmente fa riscontrare degli aumenti anche importanti rispetto alla cifra media nelle aree più soggette a furti e danneggiamenti di scooter.

Quanto detto fino a qui non deve però far pensare che non sia possibile risparmiare sulla polizza per scooter. Ecco alcuni parametri su cui intervenire per un risparmio concreto.

Assicurazione scooter 250 economica: ecco come risparmiare

I dati anagrafici del contraente, il suo luogo di residenza e la storia assicurativa determinano in parte il premio assicurativo richiesto. Purtroppo questi parametri sono fissi e pertanto non è possibile intervenire. Ciò su cui si può lavorare per trovare una polizza più economia sono le caratteristiche del prodotto assicurativo scelto.

Per risparmiare sulla polizza scooter 250, consigliamo in primo luogo di prendere in considerazione le polizze con franchigia che permettono un risparmio più o meno elevato rispetto ad una polizza tradizionale.

In questo caso consigliamo di fare attenzione all’importo della franchigia stessa , che non dovrebbe mai essere troppo elevato. Infatti in caso di sinistro o di più incidenti con colpa la quota da risarcire potrebbe superare il risparmio inizialmente ottenuto, di fatto annullandolo.

DA SAPERE – Il sistema bonus/malus sull’assicurazione scooter. L’assegnazione di una classe di merito secondo il principio del bonus/malus, è un principio che viene applicato anche alle assicurazioni per scooter 250. La classe di entrata o quelle caratterizzate da un numero alto, contribuiscono ad incrementare il premio richiesto; viceversa più è bassa la classe assegnata e proporzionalmente inferiore sarà il premio richiesto. Tuttavia talvolta è possibile usufruire di classi di merito più vantaggiose: la legge Bersani prevede infatti che sia possibile acquisire la classe di merito di un famigliare convivente, a patto che essa sia relativa alla medesima categoria di veicoli. Nell’assicurazione per lo scooter potrà quindi essere utilizzata solo la classe ottenuta per un motociclo, anche diverso da uno scooter.

Un’altra caratteristica della polizza sulla quale è possibile intervenire riguarda la durata della polizza stessa. Non è raro infatti che si scelgano assicurazioni annuali nonostante l’utilizzo dello scooter non sia tale. In questo caso una polizza di durata inferiore potrebbe essere una soluzione per coniugare le esigenze assicurative alla volontà di risparmio.

Sappiamo bene però che non sempre è possibile prevedere l’utilizzo che si farà del proprio veicolo. Un’alternativa alle polizze temporanee potrebbe in questo caso venire dalle assicurazioni scooter sospendibili (delle quali abbiamo parlato nella guida che potete leggere a questa pagina), o ancora delle assicurazioni a consumo o chilometriche, che permettono di ottenere prezzi inferiori a fronte di percorrenze chilometriche prestabilite.

Un ulteriore parametro sul quale è possibile intervenire per rendere l’assicurazione scooter più economica riguarda i massimali relativi all’assicurazione per responsabilità civile. La riduzione dei massimali dovrebbe però essere valutata attentamente, in quanto essa potrebbe comportare dei rischi in caso di incidente grave. Infatti qualora il risarcimento dovuto in un incidente con colpa superi la soglia dei massimali concordati, il contraente potrebbe essere chiamato a risarcire la somma che eccede questa cifra.

Le garanzie accessorie: non sempre sono indispensabili

Un ulteriore aspetto della polizza sul quale è possibile intervenire per renderla più economica, riguarda le garanzie accessorie, cioè tutte quelle coperture diverse dalla responsabilità civile e di conseguenza non obbligatorie per legge.

Queste coperture assicurative sono realmente utili (si pensi ad esempio alla polizza furto e incendio per uno scooter nuovo), ma talvolta esse vengono offerte in pacchetti che potrebbero comprendere anche coperture o servizi non necessari o interessanti per quello specifico conducente. Consigliamo quindi sempre di valutare con attenzione le coperture opzionali, selezionando caso per caso solo quelle realmente utili.

L’importanza del confronto

A prescindere dal prodotto assicurativo migliore per le proprie necessità, consigliamo sempre di non fermarsi al primo preventivo ricevuto. Anche offerte più vantaggiose rispetto a quanto si è abituati a pagare potrebbero essere superate da assicurazioni più economiche.

Consigliamo i richiedere sempre almeno tre o più preventivi, tra i quali individuare quello con il miglior rapporto tra prezzo e servizi offerti. Sappiamo però che richiedere molti preventivi potrebbe comportare un grosso investimenti in termini di tempo.

I comparatori di polizze per scooter online sono un’ottima soluzione per ricevere più preventivi senza dover per forza investire molto tempo nella ricerca. Tramite un comparatore infatti, si ottengono più preventivi analoghi tra loro, senza però la necessità di dover effettuare più richieste e senza dover inserire i dati più volte.

La richiesta dei preventivi avviene in tempi molto veloci, anche perché i dati richiesti sono di solito davvero pochi. Oltre ai dati anagrafici del contraente vengono richieste la targa e la classe di merito di provenienza. Talvolta possono essere richiesti dati aggiuntivi per personalizzare al meglio i preventivi elaborati.

I risultati sono di solito molto interessanti per chi cerca una polizza scooter 250 conveniente. Infatti esistono spesso differenze importanti tra la polizza più economica e quella con il premio più elevato. Consigliamo sempre di considerare tutti i prodotti proposti, valutando con attenzione le caratteristiche di ogni preventivo prima della scelta.

Assicurazione scooter 250
5 (100%) 3 votes


⇒ Preventivi Assicurazioni Scooter - Ciclomotori

ASSICURAZIONE SCOOTER - CICLOMOTORI / MOTOCARRI
PREVENTIVO GRATIS
  • Stop&Go: puoi sospenderla e riattivarla gratis
    (Più conveniente delle Polizze temporanee - a consumo)
  • APP Genertel
  • Minikasko e Minikasko abbigliamento


ASSICURAZIONE SOSPENDIBILE (gratis)
Pagabile a Rate
In caso di inutilizzo della tua moto puoi sospendere l'assicurazione e riattivarla gratuitamente direttamente online e via app in qualunque momento. Coperture previste:
  • Furto e incendio
  • Tutela danni da veicoli non assicurati
  • Assistenza Legale
  • Assistenza Stradale Estesa e Top
  • Infortuni del Conducente
  • Collisione animali selvatici
  • Minikasko
  • Minikasko Abbigliamento
  • Protezione imprevisti
Scegli tra 3 opzioni:
  • Tutti i guidatori
  • Conducenti con età maggiore di..
  • Fino a 4 guidatori
Polizza Sospendibile
(Più conveniente delle Polizze temporanee - a consumo)


ASSICURAZIONE SOSPENDIBILE
Pagabile a Rate - Sconto 25% sul 2° Veicolo
Coperture di Conte Moto:
  • Rinuncia alla Rivalsa: con 5,00 € l’anno la Compagnia non potrà rivalersi su di te (es. se causi incidente in stato di ebrezza la compagnia potrrebbe rivalersi su di te).
  • Infortuni del Conducente
  • Tutela Legale e Protezione Punti Patente: avvocati esperti ti assisteranno nelle controversie
  • Assistenza Stradale
  • Incendio e Furto
  • kasko

Hai dubbi? Facci una domanda!