Assicurazione moto trimestrale

Scopriamo come funziona e a chi è consigliata un’assicurazione trimestrale per moto, quanto costa e le differenze rispetto ad una polizza a rate.

(Potrai leggere il resto dopo, con calma.)


Cosa sono

Le assicurazioni trimestrali per moto sono polizze analoghe a quelle di durata standard per quanto riguarda le caratteristiche, ma con una durata limitata rispetto alle polizze annuali. A partire dal primo giorno di attivazione sono previsti infatti 90 giorni di validità, al termine dei quali la moto risulta scoperta da ogni tipo di copertura assicurativa, al pari di quanto avviene per ogni durata di copertura.

Quando sceglierle

Le polizze trimestrali sono consigliate per i centauri che amano utilizzare con continuità la propria moto, ma che magari ne concentrano l’uso solo in alcuni periodi dell’anno. Non è raro infatti che alcune persone preferiscano utilizzare (e di conseguenza assicurare) il proprio mezzo solo per le stagioni più calde.

Una polizza trimestrale può comunque rappresentare anche un’occasione di risparmio rispetto alle polizze di durata maggiore, in quanto permette di suddividere il pagamento in più premi di importo inferiore rispetto a quello standard annuale o semestrale.

Tuttavia se lo scopo principale per il quale si cerca questo tipo è di assicurazione è il risparmio, potrebbe essere più utile valutare una polizza con pagamento rateale (per tutti i dettagli su questo tipo di prodotto invitiamo a leggere la scheda dedicata, che trova a questa pagina del sito).

Quanto costa un’assicurazione trimestrale?

È molto complesso parlare di costo di un’assicurazione moto trimestrale, in quanto il prezzo è influenzato da diversi fattori, oltre che dalla durata della polizza. Infatti nella richiesta del premio assicurativo incidono anche:

  • Storia assicurativa: che include il numero di incidenti con colpa verificatisi e la conseguente attribuzione delle classi bonus/malus
  • Marca, modello e cilindrata: assicurare uno scooter 50cc ha un costo diverso rispetto a quello di una moto di grossa cilindrata, anche se questo fattore non è determinante in misura maggiore.
  • Provincia di residenza: il luogo di residenza rappresenta un fattore molto importante per il premio finale applicato. Si pensi infatti che possono essere presenti differenze anche pari al 100% tra un’area e l’altra del paese.

In linea di massima comunque, al netto di eventuali servizi e coperture accessorie, è sufficiente qualche centinaio di euro per un’assicurazione di tipo trimestrale, con differenze anche molto importanti tra una compagnia e l’altra.

ATTENZIONE – offerta conveniente o truffa? Non è raro che in rete siano presenti offerte per assicurazioni moto eccessivamente vantaggiose. Prima di sottoscriverle è sempre consigliato verificare che le compagnie che le propongono siano autorizzate ad operare dall’IVASS, l’istituto di vigilanza sulle assicurazioni. L’uso di un comparatore scongiura la possibilità di truffe in questo senso, in quanto offre solo polizze di compagnie preventivamente verificate.

Assicurazione trimestrale o a rate?

Le assicurazioni di durata trimestrale sono un prodotto diverso rispetto ad un’assicurazione a rate, che può prevedere un pagamento con scadenze analoghe. Infatti le prime hanno una durata pari a tre mesi, mentre le polizze a rate hanno di solito durata superiore e prevedono pagamenti periodici, che non incidono però sulla durata della polizza stessa.

Questo significa che nel caso si desideri disdire il proprio contatto di assicurazione, sarà necessario considerare la scadenza dello stesso e non delle rate.

Come trovare una polizza trimestrale (risparmiando)

Il metodo migliore per individuare una polizza trimestrale con caratteristiche adatte alle proprie necessità, consiste nel confrontare tra loro un numero di preventivi il più elevato possibile.

Si tenga però presente che non tutte le compagnie assicurative offrono assicurazioni moto temporanee, e talvolta una polizza trimestrale potrebbe non essere presente.

Di grande aiuto può rivelarsi l’uso di un comparatore di polizze moto online, cioè di un prodotto in grado di presentare più preventivi contemporaneamente, senza che all’intestatario sia richiesto di inserire i dati più volte.

La richiesta dei preventivi avviene infatti in pochissimi minuti, senza nessun obbligo di acquisto e con la possibilità di personalizzare la polizza anche in momenti successivi.

Assicurazione moto trimestrale
4.5 (90%) 4 votes


⇒ Polizze Moto Sospendibili e rateizzabili

Ultimo aggiornamento: 15/11/2018

ATTENZIONE: Spesso i motociclisti scelgono le polizze temporanee per non dover pagare anche i mesi invernali (durante i quali spesso il mezzo non viene utilizzato). Genertel e ConTe consentono di sospendere e riattivare la polizza in qualsiasi momento e di pagarla a rate! La polizza sospendibile è più conveniente di quella temporanea e a consumo perché permette la sospensione ad esempio quando le condizioni meteo non sono buone.

ASSICURAZIONE MOTO
PREVENTIVO GRATIS
  • Stop&Go: puoi sospenderla e riattivarla gratis
  • APP Genertel
  • Minikasko e Minikasko abbigliamento


POLIZZA SOSPENDIBILE (GRATIS)
Pagabile a Rate
In caso di inutilizzo della tua moto puoi sospendere l'assicurazione e riattivarla gratuitamente direttamente online e via app in qualunque momento. Coperture previste:
  • Furto e incendio
  • Tutela danni da veicoli non assicurati
  • Assistenza Legale
  • Assistenza Stradale Estesa e Top
  • Infortuni del Conducente
  • Collisione animali selvatici
  • Minikasko
  • Minikasko Abbigliamento
  • Protezione imprevisti
Scegli tra 3 opzioni:
  • Tutti i guidatori
  • Conducenti con età maggiore di..
  • Fino a 4 guidatori


POLIZZA SOSPENDIBILE
Pagabile a Rate
Coperture di Conte Moto:
  • Rinuncia alla Rivalsa: con 5,00 € l’anno la Compagnia non potrà rivalersi su di te (es. se causi incidente in stato di ebrezza la compagnia potrrebbe rivalersi su di te).
  • Infortuni del Conducente
  • Tutela Legale e Protezione Punti Patente: avvocati esperti ti assisteranno nelle controversie
  • Assistenza Stradale
  • Incendio e Furto
  • kasko

Hai dubbi? Facci una domanda!