Preventivo Assicurazione Auto Con Targa

preventivo assicurazione auto con targa

Ottenere un preventivo per assicurazione auto con targa è fondamentale per capire quali sono le spese da destinare alla tua polizza.

La polizza RCA, obbligatoria per legge, ti tutela in caso di danni provocati a terzi da un sinistro stradale. Il costo di questa assicurazione può variare a seconda di diversi fattori, legati sia al conducente che al veicolo, oltre all’aggiunta di garanzie accessorie.

Sulla base di questo, capirai che la targa è un elemento importantissimo per il calcolo del tuo preventivo, perché ad essa sono legati i dati dell’auto da assicurare. Ma vediamo nello specifico come funziona il calcolo preventivo dell’assicurazione auto con targa.

(Potrai leggere il resto dopo, con calma.)


Come avere un preventivo per la tua polizza auto con la targa

Devi calcolare il tuo preventivo per l’assicurazione con la targa dell’auto? Sei nel posto giusto: vediamo subito come fare nel corso dei prossimi paragrafi.

Calcolo del preventivo: i fattori da considerare

Come abbiamo accennato, il preventivo dell’assicurazione auto può cambiare a seconda di diversi elementi, che concorrono alla definizione del costo della tua polizza.

Questi fattori possono essere attribuibili sia al veicolo da assicurare, sia all’assicurato. Ma di cosa stiamo parlando nello specifico?

Iniziamo col dire che il calcolo del preventivo dell’assicurazione auto con targa è fondamentale per poter ottenere un’offerta reale e non basata su mere stime. Fare un preventivo senza targa, in alcuni casi, è possibile, ma si tratta in realtà di stime approssimative, che possono variare nella proposta definitiva.

Vediamo tutti i dati correlati alla targa che sono utili per il calcolo della tua assicurazione auto.

Elementi legati al veicolo

Perché il calcolo dell’assicurazione auto con la targa è più semplice? La targa contiene tutte le informazioni relative alla vettura da assicurare e viene rilasciata dalla Motorizzazione Civile insieme al libretto di circolazione.

Ma vediamo quali sono le voci legate all’auto che concorrono alla definizione dei costi:

  • Modello del veicolo;
  • Potenza del veicolo: secondo le statistiche, i veicoli più potenti sono quelli che causano più incidenti. Per questo il prezzo da sostenere per assicurare queste vetture potrebbe essere più alto;
  • Anno di immatricolazione: in generale, le auto più vecchie e usurate sono maggiormente coinvolte in sinistri, pertanto è possibile che il costo dell’assicurazione sia più elevato;
  • Tipo di alimentazione (benzina, GPL, diesel o altro);
  • Accessori dell’auto, come ad esempio gli airbag.

Elementi legati all’assicurato

Come abbiamo detto, per fare un preventivo assicurazione con targa sono necessari anche i dati dell’assicurato, che possono influire sull’aumento (o diminuzione) dei costi.

Questi elementi possono essere, ad esempio:

  • Età dell’assicurato: i giovani sono statisticamente più coinvolti nei sinistri stradali e, pertanto, pagano generalmente un premio più alto;
  • Anno di conseguimento della patente: i neopatentati sostengono solitamente costi più elevati;
  • Professione e tipo di utilizzo dell’auto;
  • Città di residenza;
  • Classe di merito: si tratta di una sorta di “voto” attribuito alla tua condotta stradale. Questo è contenuto nell’attestato di rischio, disponibile in formato digitale.

Garanzie aggiuntive, franchigie e massimali

Parlando di preventivo per l’assicurazione auto con targa, ci sono altri elementi strettamente correlati alla polizza che possono influire sensibilmente sui costi.

Parliamo, ad esempio, delle cosiddette garanzie accessorie: si tratta di coperture extra, associabili alla RCA, che ti tutelano da altre tipologie di danno. Le garanzie accessorie più richieste sono:

  • Polizza cristalli;
  • Polizza assistenza stradale;
  • Polizza copertura danni al conducente;
  • Polizza Kasco;
  • Furto e incendio.

Inoltre, influiscono sul costo della polizza anche elementi come la franchigia e i massimali. I massimali minimi sono previsti per legge, ma possono essere ampliati pagando un premio leggermente maggiorato.

ATTENZIONE – Ti consigliamo di leggere sempre termini e condizioni contrattuali con attenzione, per non incappare in brutte sorprese.

Calcolo assicurazione auto con targa: perché scegliere l’online

Ora che abbiamo detto quali sono i fattori che influiscono maggiormente nel calcolo del preventivo assicurazione auto con targa, vediamo come risparmiare sulla tua polizza.

Se vuoi risparmiare senza rinunciare a comodità e sicurezza, le compagnie assicurative online sono la scelta migliore per te.

Scegliere una compagnia di assicurazioni online può offrirti diversi vantaggi, come ad esempio:

  • La possibilità di richiedere molti preventivi: inserendo dati personali e targa, è possibile avere tanti preventivi a disposizione da valutare quando vuoi in tutta calma;
  • Risparmio di tempo: grazie all’online puoi risparmiare tempo gestendo la tua pratica direttamente da casa tua, senza recarti in sede;
  • Risparmio economico: le compagnie online non hanno grossi costi gestionali e, pertanto, possono permettersi un’offerta più vantaggiosa per gli utenti.

Non ti resta che calcolare il preventivo per l’assicurazione auto con targa e scegliere la proposta più vantaggiosa per te.

Preventivo Assicurazione Auto Con Targa
5 (100%) 1 vote


⇒ Preventivi Assicurazioni Auto

Ultimo aggiornamento: 14/11/2018

ASSICURAZIONE AUTO
PREVENTIVO GRATIS
(Calcola anche senza targa)
Scegli tra 3 opzioni:
  • Tutti i guidatori
  • Conducenti con età maggiore di..
  • Fino a 4 guidatori


ASSICURAZIONE PERSONALZZABILE
Sconto 25% sul secondo veicolo assicurato
Coperture di Conte:
  • Rinuncia alla Rivalsa: con 5,00 € l’anno la Compagnia non potrà rivalersi su di te (es. se causi incidente in stato di ebrezza la compagnia potrrebbe rivalersi su di te).
  • Infortuni del Conducente
  • Tutela Legale e Protezione Punti Patente: avvocati esperti ti assisteranno nelle controversie
  • Assistenza Stradale
  • Incendio e Furto
  • kasko

Hai dubbi? Facci una domanda!