Le assicurazioni per malattia

Scopriamo tutto quello che è importante sapere prima di sottoscrivere una polizza per malattia, considerandone anche le coperture e le possibili esclusioni.

(Potrai leggere il resto dopo, con calma.)


Come funzionano

Le assicurazioni per malattia richiedono il pagamento di un premio, spesso con cadenza annuale o mensile, il cui importo varia in base al prodotto scelto e al profilo del sottoscrittore, soprattutto in base a sesso, età e professione svolta.

L’assicurazione malattia prevede il risarcimento di una cifra determinata al verificarsi della malattia, di solito a seguito di un ricovero ospedaliero o di un intervento chirurgico. A seconda della polizza è inoltre possibile il rimborso per le spese mediche relative alla malattia, o ancora è possibile eseguire visite specializzate presso le strutture convenzionate con la compagnia che ha erogato la polizza.

Alcune polizze prevedono inoltre a possibilità di effettuare visite di prevenzione e controllo; altre ancora includono la copertura anche in caso di infortunio.

Le assicurazioni per malattia grave

Una tipologia speciale di polizza per malattia è quella relativa alle malattie gravi. Potremmo definire in qualche modo questo tipo di polizza come un’assicurazione ridotta, in quanto è prevista l’assistenza solo nel caso in cui si verifichino patologie definite appunto come gravi.

Le patologie specifiche incluse possono variare da polizza a polizza, ma di solito sono compresi infarto, ictus e forme tumorali, anche se come detto variazioni ed esclusioni possono essere possibili.

Per la sottoscrizione di questa tipologia di polizza potrebbe essere richiesta la presentazione di un certificato medico che attesti che la persona gode di buona salute, soprattutto in merito alle patologie specifiche contro le quali ci si assicura.

Malattia e infortuni

Molte compagnie assicurative propongono la polizza per malattia in abbinamento ad una polizza infortunio, con un’estensione dei casi di risarcimento e protezione. Per le specifiche relative alle polizze infortuni rimandiamo alla lettura della scheda specifica presente sul sito.

Tuttavia è bene sapere che di norma questo tipo di polizza protegge da tutti gli infortuni che possono verificarsi nel corso della vita privata e lavorativa, ad esclusione di quelli derivanti da comportamenti illegali o rischiosi assunti deliberatamente da parte del contraente.

Alcune assicurazioni escludono determinate tipologie di infortuni, come quelli derivanti dallo svolgimento di attività professionali ritenute pericolose o da sport estremi, ma queste specifiche sono soggetti a numerose variabili e pertanto si rimanda alle schede dettagliate di ogni singolo prodotto assicurativo (che consigliamo sempre di consultare prima della sottoscrizione).

ATTENZIONE – perché ci sono differenze di prezzo elevate tra una polizza e l’altra? Non è raro trovare prodotti assicurativi all’apparenza simili con premi richiesti molto differenti. Questo può dipendere dalle coperture e dai servizi inclusi con la polizza, ma talvolta anche dal profilo specifico dell’assicurato, a volte considerato più o meno a rischio in base a professione, età e sesso.

Per chi sono consigliate?

Una polizza facoltativa per malattia è consigliata a tutti coloro che vogliono avere una protezione aggiuntiva e servizi in più rispetto a quanto garantito dal servizio sanitario nazionale.

Le polizze salute, soprattutto se con gli infortuni inclusi, sono inoltre consigliate per i liberi professionisti, i lavoratori autonomi e per coloro che per i motivi più diversi sono esclusi dalla protezione sanitaria e dalla possibilità di astensione dal lavoro per malattia così come previsto dalle leggi in vigore.

Cosa includono

La maggior parte delle assicurazioni per malattie prevede una diaria in caso di ricovero a seguito di malattia, con risarcimento variabile a seconda del prodotto. Sono di solito inclusi il rimborso per le spese mediche sostenute nell’ambito dell’evento di malattia o infortunio specifico e le visite mediche.

A seconda del prodotto è possibile usufruire di servizi aggiuntivi, come ad esempio l’assistenza sanitaria telefonica o a domicilio per i casi più gravi, o ancora altre servizi come l’assistenza legale in caso di errori o cattiva gestione del caso sanitario da parte di medici e ospedali.

Le polizze con infortunio includono di solito la possibilità di indennizzo per i casi di invalidità permanente o di decesso a seguito dell’infortunio stesso.

Tuttavia quanto appena detto è piuttosto indicativo, in quanto possono essere presenti variazioni o casi specifici diversi in base al prodotto assicurativo scelto.

I casi di esclusione

Di solito l’assicurazione malattia e infortunio prevede l’esclusione dalla copertura per alcuni casi particolari. Per tutti i dettagli del caso rimandiamo ai fogli informativi dei singoli prodotti assicurativi, ma è bene sapere che molto spesso possono essere esclusi dalla possibilità di sottoscrivere una determinata polizza coloro che svolgono lavori considerati pericolosi.

Per questo tipo di profilo possono essere proposte polizze specifiche, come avviene talvolta anche per coloro che praticano sport ritenuti pericolosi, come sport estremi o di combattimento.

Per quanto riguarda nello specifico la copertura sanitaria, potrebbero non essere ammessi alla sottoscrizione della polizza coloro che in passato hanno sofferto di una malattia considerata a rischio recidiva, o comunque ad elevato rischio di contrarre specifiche patologie professionali.

Consigliamo quindi di consultare sempre tutti i materiali informativi relativi al prodotto prima della sottoscrizione e di utilizzare un comparatore di polizze online per avere un numero maggiore di preventivi, e quindi maggiori possibilità di trovare facilmente il prodotto assicurativo indicato per il proprio caso specifico e i propri bisogni assicurativi.

Le assicurazioni per malattia
Vota Questo Articolo


⇒ Preventivi Assicurazioni Sanitarie

Ultimo aggiornamento: 15/11/2018

ASSICURAZIONE SANITARIA
PREVENTIVO GRATIS
Mettiti in contatto gratis e senza impegno con esperti della tua zona


CALCOLA GRATIS E SENZA IMPEGNO

Hai dubbi? Facci una domanda!